Lifting dolce: radiofrequenza Endymed 3DEEP

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Una nuova tecnica sfrutta le radiofrequenze per il rimodellamento dei cedimenti del viso

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia L'innovativa metodica si chiama "Endymed", è stata approvata, ed è dedicata a quelle persone che non desiderano sottoporsi, per svariate motivazioni, ad un intervento chirurgico.

EndyMed 3DEEP e' l’ultima innovazione non invasiva, e non dolorosa adatta a trattamenti estetici di viso e corpo.

La sua tecnologia, grazie al controllo di potenza e di temperatura sulla pelle, permette: rimodellamento corporeo, tone-up di viso e corpo, ringiovanimento microablativo e frazionato del viso.

“Endymed” sfrutta il potere dell’energia della radiofrequenza (RF) che attraversando gli strati superficiali e profondi del derma si converte in energia termica in grado di contrarre e riallineare le fibre collagene determinando una retrazione cutanea con un immediato effetto tensorio definito anche Skin Tightning (stiratura della pelle).

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia La pelle appare anche più tonica, soda, compatta e luminosa grazie al richiamo di fluidi causato dall’effetto termico. Contemporaneamente l’azione termica stimola i fibroblasti a produrre nell’arco dei 2 - 6 mesi successivi nuovo collagene.

Come funziona

“Endymed”, grazie alla sua sofisticata tecnologia basata su sorgenti multiple 3 DEEP eroga l’energia in modo semisferico per trasferirne l’esatta quantità a derma e ipoderma senza surriscaldare la pelle in superficie e consente di trattare per la prima volta

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia In modo tridimensionale - lunghezza larghezza e profondità - tutte le aree del viso e del corpo superando i limiti delle attuali RF mono e bipolare che non riescono ad agire in modo controllato e in profondità.

Per questi motivi una maggior efficacia si associa a una minor durata dei trattamenti. La nuova metodica utilizza un manipolo (dove sono disposti in serie molteplici elettrodi) che viene fatto scorrere sulla pelle erogando energia : i livelli profondi del derma si riscaldano gradualmente mentre la superficie rimane ad una temperatura massima di 40 gradi. La sicurezza della tecnologia è garantita da sensori di movimento e di temperatura che monitorizzano la quantità di energia emessa e trasferita nei tessuti e la temperatura raggiunta. Un ciclo completo di trattamento prevede 6 sedute – 4 settimanali e 2 nel mese successivo e i risultati ottenuti si mantengono dai 12 ai 24 mesi. Nel caso di importanti cedimenti cutanei legati a dimagramenti e/o menopausa si possono effettuare richiami periodici di mantenimento. Il trattamento della durata di 40 - 60 minuti – in base all’ampiezza della zona – è indolore, non richiede alcuna anestesia e può essere effettuato su tutti i fototipi di pelle, anche sulla pelle abbronzata.

L’efficacia della radiofrequenza

L’energia della radiofrequenza attraversando gli strati superficiali e profondi del derma si converte in energia termica in grado di contrarre e riallineare le fibre collagene determinando una retrazione cutanea con un immediato effetto tensorio.

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia La pelle diventa più tonica, soda, compatta e luminosa grazie al richiamo di fluidi. Tuttavia l’effetto secondario è quello più entusiasmante: con il tempo e le sedute successive, si innesca il processo di riparazione dei tessuti, è l’effetto della rinnovata attività dei fibroblasti che sintetizzano neocollagene. Ogni seduta successiva innescherà nuovamente tale processo e, dopo un ciclo di 6-8 sedute (variabili soggettivamente a seconda della zona da trattare) la pelle avrà acquistato tono, tensione e compattezza. Dopo il trattamento è possibile riprendere immediatamente le normali attività quotidiane o anche sottoporsi ad altri trattamenti estetici, perché la seduta non lascia ecchimosi, né provoca dolore, né costringe ad un periodo di riposo o medicazioni

Le zone che possono essere trattate

Le aree del viso che possono essere trattate dalla tecnica Endymed sono fronte, contorno occhi, il contorno della bocca e del naso. Ma i risultati riguardano anche i cedimenti delle guance e le rughe tipiche a parentesi che le segnano, collo e décolleté, il lato interno delle braccia, il dorso delle mani, l’addome, i fianchi, l’interno cosce e i glutei.

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Trattamento con radiofrequenza Lifting dolce Invecchiamento cutaneo Viso Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo

Le controindicazioni

La tecnica Endymed è controindicata in portatori di pace maker o di grosse protesi metalliche, in gravidanza, collagenopatie, neuropatie sensorie e cute lesa da traumi o infezioni.

Il trattamento con radiofrequenza può essere inserito in un programma personalizzato di trattamenti che la dottoressa stabilirà in base ad ogni singolo caso.

In particolare è stata dimostrata la notevole sinergia d’azione con i trattamenti rivitalizzanti sia eseguiti per via iniettiva (normalmente si consiglia di associate 3 sedute di rivitalizzazione alternate a 3 sedute di radiofrequenza ad intervalli di 2 settimane) che tramite elettroveicolazione transdermica (in questo caso viene effettuata prima la seduta di radiofrequenza fatta seguire dalla seduta di elettroveicolazione dopo 3-7 giorni).