Needling

Needling computerizzato

Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

La nuova frontiera del ringiovanimento: stimolo della produzione di collagene ed elastina mediante la liberazione di fattori di crescita piastrinici. I fattori di crescita liberati dalle piastrine sono in grado di stimolare ed accelerare i processi di guarigione e rigenerazione dei tessuti.

Induzione di fattori di crescita piastrinici tramite Needling con Dermapen

Il needling o microperforazione multipla della cute è una tecnica innovativa che consente di stimolare in modo naturale la produzione di collagene ed elastina a livello dermico. La cute reagisce al trauma ripetuto delle micro perforazioni attivando i meccanismi di riparazione, con produzione dei fattori di crescita induzione di angiogenesi, chemiotassi dei macrofagi, migrazione e proliferazione dei fibroblasti. Questo trattamento da solo è in grado di generare la produzione di PRP e può essere sufficiente per per il ringiovanimento di pelli fotoinvecchiate in quanto si è dimostrato in grado di promuovere la rigenerazione dei tessuti.

In base al diverso problema da trattare microrughe, rughe profonde, esiti cicatriziali acneici o da interventi chirurgici, smagliature ecc.. verrà utilizzata una specifica combinazione di prodotti finalizzata ad ottimizzare il risultato finale.

Quanto dura il trattamento e ogni quanto va ripetuto?

Le sedute durano da una a due ore e comprendono una fase di preparazione della cute (diversa a seconda della problematica da affrontare) che precede il trattamento vero e proprio e una fase di decongestione con maschera che è parte integrante del trattamento.

La seduta infatti può essere preceduta dall'applicazione di PRX ( potente stimolante del derma) o da peeling esfolianti leggeri e viene fatta seguire dall'applicazione di specifiche maschere che permettono di potenziare l'effetto del trattamento stesso. Le sedute verranno cadenzate una volta ogni 30 giorni, sedute più ravvicinate (ogni due settimane) vengono effettuate solo per le problematiche che richiedono trattamenti su differenti piani cutanei. Il ciclo prevede 3-6 sedute in totale, in base alle caratteristiche e al grado di foto- e crono-aging della pelle. Si consiglia in seguito di seguire un mantenimento con 1 seduta ogni 6 mesi.

Il viso dopo il trattamento appare segnato? Il trattamento limita la vita di relazione?

Al temine della seduta si può tornare subito alle proprie attività quotidiane se si desidera applicare un prodotto colorato questo verrà applicato direttamente in studio dall'operatore che utilizzerà prodotti specifici sterili e nati per questo scopo.

La pelle può apparire arrossata e questo è del tutto normale e naturale conseguenza del trattamento. La zona sottoposta a trattamento non deve essere esposta a raggi solari ne a lampade abbronzanti per almeno una settimana e deve essere protetta con creme specifiche che verranno indicate direttamente dallo specialista che effettua il trattamento.

Quali sono gli effetti del trattamento?

Dopo un paio di settimane si iniziano a vedere gli effetti legati alla stimolazione da parte dei fattori di crescita della rigenerazione tissutale: la pelle diventa a poco a poco più luminosa, compatta, elastica, e si attenuano anche alcune rughette. Questo tipo di risultato a lungo termine si consoliderà e stabilizzerà ulteriormente nel corso del mese successivo. Il miglioramento determinato da ogni seduta si sommerà in modo sinergico ai risultati prodotti dalle sedute precedenti.