Laser vascolare

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

La presenza sul viso di capillari visibili (teleangectasie) può metterci a disagio. A volte le teleangectasie sono responsabili di un diffuso arrossamento del volto che si localizza principalmente sulle guance e/o sui lati del naso. Può manifestarsi in entrambi i sessi ma è più frequente nelle donne.
Tra le sue cause troviamo:

  • fattori di tipo ormonale, neurovegetativo, endocrino;
  • fattori clmatici (temperature, esposizione solare, ecc);
  • fattori legati allo stile di vita (fumo, stipsi ostinate, ingestione di alcoolici, digestione difficile, ecc).

Il laser vascolare è particolarmente indicato per trattare questi inestetismi:

  • capillari del viso (couperose)
  • angiomi stellari
  • angiomi rubino
  • angiomi piani
  • eritrosi del volto (arrossamento diffuso)
  • laghi venosi delle labbra
  • angiocleratomi (anche in aree delicate quali l'area genitale)

Il trattamento è indolore e il paziente può tornare subito alle sue attività quotidiane.
Affidandosi ad un dermatologo esperto in dermatologia plastica correttiva ed estetica , è possibile ottenere:

  • una valutazione delle problematiche di base (eventuali patologie in corso o pregresse, problemi ormonali, uso di anticoncezionali, menopausa, ecc);
  • consigli sullo stile di vita ( alimentazione, fumo, fotoesposizione, uso di make up, ecc);
  • prodotti specifici per il proprio tipo di pelle ( trattamenti topici specifici, integratori per bocca).

Solo dopo una valutazione globale si procederà ad effettuare un programma di trattamenti ambulatoriali specifici per ogni singolo paziente. E' infatti molto importante la terapia venga adeguata

  • al tipo di pelle;
  • all'età del soggetto;
  • alla risposta ad eventuali trattamenti pregressi;
  • alla disponibilità ad accettare eventuali effetti collaterali;
  • alle aspettative di risultato.

E' altrettanto importante chiarire quali sono i reali risultati che ogni paziente può aspettarsi dai trattamenti proposti, molto spesso la mancata soddisfazione deriva dal non aver compreso cosa è davvero possibile ottenere sfruttando le migliori tecniche oggi disponibili.

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo un mese dalla prima seduta


Il paziente presentava teleangectasie vicino all'occhio. E' stato effettuato un solo trattamento e dopo 30 giorni il quadro era completamene risolto.

Come avviene la seduta:

La dottoressa valuta le condizioni della cute e le aree da trattare , viene effettuata documentazione fotografica e si passa quindi alla applicazione della luce laser. Subito dopo il trattamento la pelle appare arrossata e lievemente adematosa, viene effettuata una medicazione con una crema lenitiva. E' fondamentale evitare l'esposizione solare diretta dopo il trattamento e utilizzare schermi solari totali per lunghi periodi. Il paziente può tornare alle sue attività quotidiane continuando l'applicazione di lenitivi per qualche giorno. E' possibile applicare trucco.

Quando non è possibile effettuare il trattamento:

E' importante che la pelle non sia stata esposta al sole o a raggi UV artificiali nelle 2-4 settimane precedenti al trattamento, i pazienti abbronzati devo attendere prima di effettuare il trattamento. Il trattamento non può essere effettuato in soggetti con particolari malattie della cute che comportino una particolare sensibilità alla luce, in soggetti con malattie dermatologiche croniche o in fase acuta , se la cute che deve essere trattata è interessata da processi infettivi virali o batterici o in soggetti che assumano farmaci fotosensibilizzanti, o in soggetti affetti da sistemiche gravi. E quindi importante informare la dottoressa se, anche in passato, si è sofferto di tali patologie e dei farmaci assunti al momento del trattamento o nelle settimane precedenti . Ad ogni paziente verrà consegnato durante la visita preliminare un modulo su cui riportare tali problematiche.

Quante sedute sono necessarie:

Il numero delle sedute varia a seconda del problema da affrontare. Normalmente per il trattamento di piccole lesioni angiomatose è sufficiente una sola seduta, ma è possibile che si renda necessaria una seduta di ritocco dopo 5 settimane.

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo un mese dalla prima seduta

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo un mese dalla seconda seduta


Il paziente presentava un angioma sotto l'occhio. Dopo un mese dalla prima seduta laser l'angioma si presentava quasi del tutto assorbito; si è comunque voluta effettuare una seconda seduta. Dopo un mese dalla seduta il paziente, alla visita di controllo non presentava più alcun segno dell'angioma che ormai era stato del tutto assorbito.

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Prima

Laser vascolare Laser Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Dopo una sola seduta


Il paziente presentava un angioma con teleangectasie sulla guancia. Dopo un mese dalla prima seduta laser l'angioma e le teleangectasie si erano del tutto assorbite.