Ringiovanimento delle mani

Ringiovanimento delle mani

Oggi è possibile attraverso l'utilizzo di moderne tecnologie e in modo sempre meno invasivo ringiovanire il distretto corporeo che più manifesta i segni del tempo. Per avere un aspetto giovanile e naturale è importante lavorare anche sui distretti corporei che fino a poco tempo fa inevitabilmente dimostravano il passare del tempo anche nelle persone che erano molto attente all'estetica. Un viso giovanile non sarà mai fresco e naturale se si affianca ad un collo e un decolleté molto segnati dal tempo e a mani macchiate e avvizzite

In molti casi, invece, l'aspetto delle mani rivela la vera età di una persona molto più del viso e delle rughe. Con l'avanzare dell'età, la cute delle mani si assottiglia mettendo in risalto i vasi sanguigni, i tendini e le strutture ossee. L'assottigliamento e la perdita di consistenza della pelle creano delle depressioni inestetiche sul dorso delle mani, facendole sembrare "svuotate" e grinzose, nei casi avanzati fino ad assumere un aspetto "scheletrico".

Inoltre, la presenza di macchie di colore bruno, dovute sia all'invecchiamento fisiologico della pelle (macchie senili), sia all'esposizione solare cronica (melanosi solari) contribuisce a rinforzare l'aspetto invecchiato delle mani.

PRIMA

DOPO

Con l'aiuto del dermatologo esperto in dermatologia plastica correttiva ed estetica, è possibile ottenere un piano terapeutico personalizzato e una serie di trattamenti specifici per ogni singolo paziente adeguati al tipo di pelle, all'età del soggetto, alla risposta ad eventuali trattamenti pregressi, alla disponibilità ad accettare eventuali effetti collaterali, alle aspettative di risultato. 

Oggi è possibile migliorare la consistenza e l'idratazione della cute, utilizzando trattamenti biorovitalizzanti ad azione idratante e il PRX-T33; rimodellare e dare volume alle mani con trattamenti a base di di acido ialuronico; eliminare le macchie cutanee con il laser Q-switch, con ottimi risultati estetici.

In conclusione è importante capire che per poter ottenere un vero ringiovanimento globale delle mani bisogna valutare ogni inestetismo presente sulla cute e scegliere il trattamento più adeguato creando per ogni paziente un piano terapeutico personalizzato che associ più trattamenti diversi in grado di portare ad un risultato completo naturale e duraturo.