Microterapia

Microterapia Adipe-cellulite Corpo Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia

Va sempre ricordato che la cellulite è una malattia multifattoriale. Affidandosi ad un dermatologo esperto in dermatologia plastica, correttiva ed estetica, è possibile:

  • ottenere una valutazione delle problematiche di base (eventuali patologie in corso o pregresse, problemi ormonali, uso di anticoncezionali, menopausa, ecc),
  • consigli sullo stile di vita ( alimentazione, fumo, ecc),
  • prodotti specifici per il proprio tipo di pelle ( trattamenti topici specifici, integratori per bocca).

Solo dopo una valutazione globale si procederà ad effettuare un programma di trattamenti ambulatoriali specifici per ogni singolo paziente.

Vediamo ora in dettaglio in cosa consiste LA MICROTERAPIA:

Microterapia Adipe-cellulite Corpo Dermatologia estetica Dott.sa Antonietta Lonati Brescia La dermatologia plastica è sempre alla ricerca di nuovi trattamenti non invasivi nel campo degli in estetismi degli arti inferiori quali la cellulite: la microterapia è uno di questi.
Sappiamo ormai che il primum movens della cellulite è la stasi venolinfatica la quale è responsabile delle alterazioni del pannicolo adiposo e del conseguente formarsi delle alterazioni cutanee quali pelle a buccia d'arancia e la cute a materasso. Per combattere la cellulite è quindi molto importante fin dall'adolescenza combattere la stasi venosa e linfatica spesso legata a fattori ormonali e alle scorrette abitudini di vita. Questo è possibile tramite la MICROTERAPIA che consiste in micro-iniezioni fatte sulla cute mediante appositi aghi (dispositivo monouso S.I.T.: skin injection terapy) che rendono il trattamento indolore e non traumatico. Vengono iniettate soluzioni ipertoniche in grado di provocare un riassorbimento dei liquidi (per osmosi richiama i liquidi dal tessuto adiposo verso il derma dove la ricca rete venosa e linfatica riassorbe i liquidi in eccesso e li elimina per via naturale) e contrastare così l'edema.
La terapia prevede cicli di 8-15 sedute a seconda del problema iniziale.
Questo trattamento trova la sua massima indicazione nelle fasi iniziali della cellulite, nei soggetti giovani per prevenirne e contrastarne la formazione specialmente se associato a linfodrenaggio manuale o pressoterapia. È inoltre da considerare un ottimo trattamento drenante molto utile per ridurre l'edema e preparare il tessuto a trattamenti lipolitici negli stadi più avanzati.

Come percepiamo la nostra persona è molto importante per la qualità della nostra vita sociale. Oggi con l'aiuto di un dermatologo esperto in dermatologia plastica, correttiva ed estetica, è possibile impostare un programma personalizzato che ci aiuti ad affrontare gli in estetismi del corpo che ci disturbano. Ogni trattamento deve essere personalizzato: la terapia deve essere adeguata

  • al tipo di pelle,
  • all'età del soggetto,
  • alla risposta ad eventuali trattamenti pregressi,
  • alla disponibilità ad accettare eventuali effetti collaterali,
  • alle aspettative di risultato.

La moderna scienza medica mette a disposizione una serie di trattamenti non invasivi che intergrati in mani esperte possono garantire un corretto approccio e permettono anche concrete e durature migliorie.